Ci siamo !! In teoria, con tutti i "ma" ed i "sé" del caso dovremmo ripartire. Il protocollo giustamente é più stringente, sono previsti,in aggiunta agli obblighi preesistenti opportunamente rinforzati, tamponi 72 ore prima dell'inizio e, crediamo, tamponi periodici se iniziasse il campionato (entro e non oltre il 7/3). Che dire ... é un salto al buio ma é l'unico salto che possiamo fare in questo momento. Ci sono incognite sul roster perché non é da escludere che uno o più atleti rinuncino ad una ripartenza piena di incognite. Che la paura di un contagio, seppur in un ambiente sicuro, superi la passione per la palla a spicchi. Pazienza, la vita é fatta di priorità e capiamo che il basket dilettantistico possa non essere al vertice di quelle priorità. Lo valuteremo in questi giorni. Una cosa é certa: sarà anche al buio ma noi saltiamo giù a piè pari, per vedere dove andremo a parare!! E' prevista anche la rinuncia al campionato in caso di roster insufficiente ma questo comporterebbe ripartire la stagione successiva dal campionato inferiore (Promozione). Questo sarebbe un'ulteriore autoretrocessione per noi assolutamente inaccettabile, dopo quella dalla C Gold alla serie D. Ergo vorrebbe dire la sparizione del NBA Altopascio dai campionati Senior. Speriamo di non dover prendere una decisione drastica ed ancor più dolorosa. La piccola-grande storia rosablu non lo meriterebbe, ma così sarebbe. Su questo non ci piove.



Ancora dobbiamo capire bene, ancora ci dobbiamo organizzare, ancora dobbiamo essere informati se i tamponi sono obbligatori anche per i minorenni oltre che per i senior oppure no. Ancora...ancora... cantava Eduardo De Crescenzo. A parte tutti gli "ancora" c'é il nuovo protocollo F.I.P per la ripartenza del settore giovanile. I ragazzi scalpitano, gli allenatori scalpitano e la società pure. Quindi zero lamenti !! I problemi si superano e andiamo velocemente verso la ripartenza. Se poi ci sarà un altro stop non dipenderà certo da noi. Si accettano ancora iscrizioni per la ripartenza, riguardo i nati nel 2007, 2008 e 2009. Per info recarsi presso la segreteria della palestra comunale dal lunedì al venerdì, escluso il mercoledì, dalle 17,30 alle 19,30 o telefonare ai numeri elencati nel volantino sottostante.


Il settore minibasket sembra l'unico a rimanere nel limbo per adesso. Possono ripartire solo coloro per i quali é prevista la visita medico agonistica e possono giocare nel campionato under 13. Ciò vuol dire che la categoria esordienti (2009 soltanto) potrà ripartire. Dai nati nel 2010 e fino al 2015 per ora permane lo stop. La nostra speranza é che, se la situazione epidemiologica non peggiora, ci sia un "restart" ai primi di marzo. Periodo in cui i contagi dovrebbero (condizionale più che mai d'obbligo) essere in calo, i vaccini dovrebbero (anche qui condizionale d'ufficio) aver raggiunto una buona percentuale di cittadini, ed il tempo dovrebbe essere in miglioramento. Per ora possiamo dire solo: peccato !! Intanto i bimbi si divertono come matti al playground di Spianate, tempo permettendo. Sono sempre aperte le iscrizioni per gli anni 2010-2011-2012-2013-2014 e 2015. Anche in questo caso recarsi presso la segreteria della palestra comunale, dal lunedì al venerdì, eccetto il mercoledì, dalle 17,30 alle 19,30. Oppure telefonare agli stessi numeri elencati nel volantino sottostante.


Clicca sul volantino per ingrandire
Clicca sul volantino per ingrandire