MAIN SPONSOR
MAIN SPONSOR

E FANNO DIECI !!

Sì, siamo arrivati al decimo anno di sponsorizzazione da parte di AlpiPan per il nostro settore minibasket. Un'azienda altopascese in grandissima espansione, un fiore all'occhiello della cittadina del Tau. Con a capo inoltre due ex atleti rosablu come Pierluigi Rumbo e Alberto Gori. Un'azienda che crede nei valori fondamentali dello sport, soprattutto quello praticato in età scolare e pre-scolare come nel caso del nostro minibasket. Sarà al nostro fianco anche nella stagione 2018/19 con il miniesercito dei nostri circa 100 bambini e bambine ancora con i completi logati AlpiPan. " Senza cadere nella retorica - afferma il presidente altopascese Sergio Guidi - posso solo commentare con questi due termini: Orgoglio e felicità. Arrivare a 10 anni di partnership con un'azienda, accompagnandola nella sua crescita esponenziale, non può che renderci orgogliosi. Ma al contempo felici perché il sostegno fornitoci é fondamentale per dare un proficuo prosieguo alla nostra attività di minibasket. Attività  che portiamo avanti ormai dal lontano 1990. Ringraziamo - conclude Guidi - i titolari dell'azienda". Intanto il 3 ed il 5 settembre si svolgeranno due "open days" per il minibasket, aperti a tutti coloro che volessero provare, anche solo per un giorno, il  minibasket rosablu.


Pierluigi Rumbo
Pierluigi Rumbo

07/09/2018 - Pubblichiamo con estremo piacere un commento dell'AD di Alpipan Pierluigi Rumbo sul decennale della sponsorizzazione minibasket. 

 "Per AlpiPan è un grande orgoglio aver percorso 10 anni di strada insieme al Nuovo Basket Altopascio. Dieci anni fa, abbiamo subito accettato con grande piacere l’invito del Presidente Guidi a sponsorizzare il Minibasket rosablu. Il Nuovo Basket Altopascio è una delle più importanti realtà sportive del nostro territorio, che da quasi 30 anni, accompagna la crescita psicofisica di tanti bambini ed adolescenti, che decidono di dedicarsi alla pallacanestro. AlpiPan crede molto nei valori che lo sport ha la capacità di trasmettere ai bambini; valori importanti come il rispetto, la collaborazione, il gioco di squadra, la tenacia, la resilienza, tutti valori che tramite lo sport, formeranno il carattere di questi bambini. Questo è il motivo per cui da 10 anni sosteniamo l’operato del Nuovo Basket Altopascio; come sponsor non ci interessa creare campioni, ma ci piace pensare di poter contribuire a far crescere i nostri ragazzi in un ambiente sportivo sano e protetto".

Pierluigi Rumbo

(AD AlpiPan) 


Il minibasket nonostante il suo mezzo secolo di vita, è uno dei giochi sport più consigliati nel periodo della fanciullezza, in quanto permette ai bambini, nel rispetto delle regole, di muoversi, divertirsi e di giocare con la palla ed i propri compagni. Il bambino giocando a minibasket oltre a sentirsi persona e soggetto del gioco, socializza e attraverso la molteplicità delle situazioni presentate durante le lezioni ha la possibilità di migliorare l’abilità nei movimenti. La coordinazione, l’equilibrio e tutte quelle capacità fondamentali per realizzare qualsiasi tipo di movimento che se non insegnate nel periodo della fanciullezza difficilmente risultano acquisibili da adulti. E’ bene tener presente che lo scopo del minibasket non è quello di creare giocatori di pallacanestro o campioni anzi tempo, ma di dare la possibilità a tutti i praticanti di giocare divertendosi, senza la paura di essere esclusi perché meno bravi degli altri. Il gioco che è il "lavoro" dei bambini, e un mezzo per educare, per stimolare l’apprendimento, per far conoscere il proprio corpo, per socializzare; è insomma un esigenza di ogni persona. Il minibasket, quindi, deve essere un gioco per tutti.


MERAVIGLIOSO !!!



Gaia Stefanini
Gaia Stefanini

SEGRETARIA E COORDINATRICE MINIBASKET

Che dire di Gaia. Ormai una colonna insostituibile della famiglia rosablu. Coordina il minibasket, gestisce la logistica e la burocrazia dalla scrivania, dal pc e dallo smartphone. In più, all'occorrenza, é pronta a scendere in campo per dare una mano. Se una famiglia ha un problema da risolvere Gaia magicamente lo risolve. A volte in modo talmente veloce che la famiglia stessa non se ne rende conto all'istante, ma un pò di tempo dopo. Assolutamente insostituibile ... appunto ...


Sara Stefanini
Sara Stefanini

CAPO ISTRUTTRICE AQUILOTTI-GAZZELLE, SCOIATTOLI-LIBELLULE 

La responsabile tecnica del minibasket altopascese. Un vulcano di idee a getto continuo, tanto che a volte facciamo fatica a stargli dietro. Il suo entusiasmo e la sua allegria sono ormai dichiaratamente contagiosi, come le sue capacità tecniche ed  il suo spendersi totalmente per il minibasket rosablu sono lampanti. Coniugare queste doti, finalizzandole al miglioramento psico-fisico dei bambini, é una caratteristica degli istruttori top. E lei lo é. Su questo non ci piove ...


Nicoletta Betti
Nicoletta Betti

ISTRUTTRICE PULCINI E PAPERINE

Dopo oltre un decennio di minibasket rosablu Nicoletta aveva pensato di dar luogo ad un "largo ai giovani". Ma avvicinandosi il mese di settembre la passione e la voglia di stare insieme ai suoi bimbi di 5/6 anni ha preso il sopravvento. Sarà ancora sul parquet a far crescere i nostri bimbi di età pre-scolare e scolare. Un compito in cui se non hai esperienza e metodologia giuste puoi far solo danni. E lei queste doti ce l'ha, eccome se ce l'ha!!

 




Ambra Incrocci
Ambra Incrocci

ASSISTENTE ISTRUTTRICE

PULCINI E PAPERINE 

Anche Ambra ha dovuto valutare in estate se continuare o meno l'impegno col minibasket. Gli impegni di studio universitari sempre più pressanti la inducevano ad un'attenta riflessione. Si é presa un pò di tempo ma poi, seppur con un impegno ridotto, non ha saputo resistere al richiamo del minibasket. E noi ne siamo felici !! Le sue allegria ed energia, unite alla competenza, sono un valore aggiunto per i nostri bambini e bambine. Thanks Ambra !!

 


Giacomo Novelli
Giacomo Novelli

ISTRUTTORE ESORDIENTI

 

Se ci venisse l'idea di scrivere il curriculum minibasket di Giacomo potremmo invadere tutta la pagina web dedicata. Ha creato centri minibasket da zero, ha partecipato ad innumerevoli progetti scolastici, si é occupato di moltissime squadre. Adesso, oltre ad essere head coach della C Gold, allenerà la squadra esordienti. Un innesto extralusso per il nostro piccolo mondo rosablu. Un valore aggiunto di inestimabile valore. Benvenuto Jack!!


Chiara Buonaguidi
Chiara Buonaguidi

 ASSISTENTE ISTRUTTRICE SCOIATTOLI-LIBELLULE, AQUILOTTI-GAZZELLE

Chiara sta pian piano diventando una figura di primissimo piano nel mondo rosablu. Sia nel minibasket che in altri ambiti. Il motivo principale é la sua passione sfrenata per la palla a spicchi, unita alla voglia continua di migliorarsi. Sta già frequentando i corsi per istruttrice e sta già mostrando di avere la stoffa per divenire una colonna del nostro minibasket in futuro. Una conferma che non può che farci un grande, anzi enorme, piacere