PALLACANESTRO EMPOLI  48  

NBA ALTOPASCIO                    43   

(15-15; 25-25; 38-36; 48-43)

 

NBA: Pellicciotti 5, Rosania, Bini Enabulele 6, Ghiaré 20, Fulfini, Azzolini 3, Canciello 7, Del Corso 2, Bernardini, Meoli. All. Giuntoli

 

Non ce la fanno i rosablu a fare quel blitz che avrebbe significato final four. Lottano per 37' gli altopascesi tenendo testa ai quotati avversari, salvo poi subire un parziale di 8 a 0, condito da un fallo antisportivo. Match di scarsa qualità offensiva per entrambe le squadre, forse anche per le difese molto intense. Peccato per i molti canestri sbagliati e per la sfortuna che ha tolto letteralmente dal canestro tre triple il cui pallone aveva "assaggiato" la retina del canestro. Gara sempre equilibrata fino all'intervallo (25-25), con i padroni di casa in leggero vantaggio sulla terza sirena (38-36). Ultima frazione e non segna più nessuno, fino a che una tripla di Ghiaré riporta i ragazzi di Giuntoli in vantaggio (38-39). Ancora black out prolungato e due palle perse provocano due contropiedi di Empoli, su uno dei quali a Bini Enabulele viene sanzionato un fallo antisportivo. 48-40 a -1'00". Altra tripla di Ghiaré (48-43) ma ormai é tardi. Empoli si qualifica con merito alle final four per il titolo regionale.  Altopascesi che andranno alla kermesse che assegnerà la Coppa Toscana, in programma a Pescia il 28 e 29 maggio.


NBA ALTOPASCIO                      63   

PALLACANESTRO EMPOLI    62

(16-19; 28-30; 43-43; 63-62)

 

NBA: Pellicciotti 18, Rosania, Bini Enabule 10, Ghiaré 9, Azzolini 13, Canciello 13, Del Corso. All. Giuntoli

 

Incredibile successo dell'under 20 altopascese che con soli sette atleti a referto, con l'aggiunta di Ghiaré che non può allenarsi causa impegni di lavoro, riesce ad avere la meglio, nelle final eight regionali, della Pallacanestro Empoli, dominatrice incontrastata del girone B. Match in equilibrio sin dalle prime battute con gli altopascesi che provano a scappare ma con gli ospiti a mettere la freccia al primo fischio, grazie all'ottima precisione dall'arco (16-19). Seconda frazione e gli ospiti hanno percentuali altissime mentre i rosablu sopravvivono sfruttando le seconde opportunità con Bini Enabulele (assoluto dominatore in area con 21 rimbalzi), Canciello e Pellicciotti. 28-30 all'intervallo lungo e gara che non si schioda dall'equilibrio con Empoli molto aggressivo e Azzolini lucido in regia. 43-43 al terzo fischio e nonostante le rotazioni quasi inesistenti la Giuntoli Band tiene con un paio di invenzioni di Ghiaré e Pellicciotti, unite ai lay up di Azzolini, Canciello e Bini Enabulele. Ma Empoli ne ha di più e gioca bene. Una tripla ospite e susseguente gioco da tre punti danno il massimo vantaggio esterno (55-60) a -1'46". Sembra fatta ma Ghiaré sale di tono e accorcia dall'arco (58-60). Canestro ospite in penetrazione (58-62) a -59" e tripla di Pellicciotti per il - 1 (61-62). Attacca Empoli a -36". I rosablu recuperano palla, sul ribaltamento Canciello subisce fallo ed é freddo dalla lunetta (63-62). 9" al termine. Time out empolese per l'ultima azione che si sviluppa con blocchi in post alto e ribaltamento di lato, ma gli altopascesi difendono duro concedendo solo un tiro sbilenco dall'arco, su di un avversario triplicato. Grande vittoria anche se Empoli rimane ovviamente strafavorito per il passaggio del turno. Si rigioca lunedì 21/5, ore 20,00, al PalaLorenzoni di Ponte a Elsa.


VELA BASKET VIAREGGIO    40

NBA ALTOPASCIO                     49

(7-15; 19-25; 31-42; 40-49)

 

NBA: Pellicciotti 16, Rosania, Bini Enabulele 9, Ghiaré 6, Fulfini, Azzolini 2, Canciello 13, Bernardini 3, Meoli. All. Giuntoli

 

Una squadra Under 20 ancora acciaccata e incompleta effettua il blitz in terra versiliese, al termine di un match dove il canestro sembrava avere un velo di domopack sopra. Una vittoria che permette di terminare la regular season mantenendo vive le chances di partecipazione alle Final Eight regionali, come miglior terza classificata,  per la conquista del titolo toscano. Non resta che attendere in contemporanea i risultati degli altri gironi ed il successivo comunicato della Federazione. Gara dove i rosablu prendono subito il comando mantenendo un gap in orbita doppia cifra sin dal primo quarto, e mantenendolo fino alla sirena.


IES SPORT PISA           61

NBA ALTOPASCIO       53                   

(19-14; 43-23; 55-37; 61-53)

 

NBA: Pellicciotti 6, Rosania 3, Bini Enabulele 9, Azzolini 3, Canciello 22, Bernardini 10, Baronti, Meoli. All. Giuntoli

 

Una squadra Under 20 largamente incompleta cede sul campo di un buon IES Pisa, quarto in classifica. Iniziano bene i rosablu rimanendo in scia degli avversari sul primo fischio (19-14) ma sulle rotazioni imbarcano all'intervallo (43-23). Coach Giuntoli prova a mixare le difese visti anche i problemi di falli ma la cosa non sembra dare effetti sulla terza sirenza (55-37). Una difesa ad uomo con cambi sistematici permette invece ai rosablu di fare un break importante fino al -7. Gap che però rimane inalterato o quasi fino alla fine.


NBA ALTOPASCIO                      62     

BASKET SAN VINCENZO         51        

(9-22; 34-35; 49-40; 62-51)

 

NBA: Pellicciotti 30, Rosania 2, Bini Enabulele 11, Azzolini 6, Canciello 6, Del Corso 5, Bernardini 2, Baronti, Meoli. All. Giuntoli

 

Supera il San Vincenzo il team Under 20, superando la brutta notizia del serio infortunio alla caviglia occorso a Ghiaré, probabilmente out fino a fine stagione. E lo fanno dopo un inizio shock, dove gli avversari dominano in lungo ed in largo il match. 9-22 al primo fischio e c'é la riscossa dei rosablu, guidati da un  Pellicciotti decisamente  "on fire" dalla lunga distanza. Intervallo in equilibrio (34-35) e terzo periodo dove gli altopascesi spingono sull'acceleratore assicurandosi un gap intorno alla doppia cifra. Gap che riescono a portare fino in fondo. La missione terzo posto adesso é maledettamente più difficile ma i ragazzi di Giuntoli non mollano. 


NBA ALTOPASCIO     62

CUS PISA                      68         

(23-14; 31-39; 43-53; 62-68)

 

NBA: Pellicciotti 13, Rosania, Ghiaré 22, Giachetti, Azzolini 4, Canciello 20, Del Corso 2, Bernardini 1, Baronti, Meoli. All. Giuntoli

 

Escono inaspettatamente sconfitti tra le mura amiche gli under 20 di coach Giuntoli, ad opera di un buon Cus Pisa. Rosablu che pagano oltremodo l'assenza di Bini Enabulele sotto le plances e che , dopo un primo quarto chiuso sul 23-14; subiscono nella seconda frazione un parziale ospite di 25 a 8. Segno inequivocabile delle molte cose che nel periodo non hanno funzionato per nulla. Da lì in poi il match si é fatto decisamente in salita e ogni tentativo di rientro in gara é stato sempre stoppato dagli avversari. Sconfitta che comunque non pregiudica, ovviamente dando luogo a prestazioni decisamente migliori di questa, il passaggio alla seconda fase regionale. 


AUDAX CARRARA         64

NBA ALTOPASCIO         61          

(18-16; 32-23; 54-48; 64-61)

 

NBA: Pellicciotti 16, Rosania, Bini Enabulele 8, Ghiaré 14, Giachetti, Azzolini 7, Canciello 12, Del Corso 1, Bernardini 3, Baronti. All. Giuntoli

 

Sfiorano il colpaccio sul campo della capolista Audax Carrara gli Under 20 di coach Giuntoli. Una sconfitta di misura che può comunque rappresentare un bel tesoretto in virtù del passaggio alla fase per la conquista del titolo regionale. Dopo un primo quarto all'insegna dell'equilibrio (18-16) gli apuani danno gas a manetta con i rosablu che si impastano in attacco con solo 7 punti segnati nel periodo. 32-23 all'intervallo ma gli altopascesi tornano in scia dei marmiferi rientrando a -6 al terzo fischio (54-48). Ultimi 10 minuti ed il match si fa equilibrato. Manca lo sprint finale ai rosablu per un blitz che avrebbe rappresentato il passaggio quasi matematico alla seconda fase. Peccato ma, al contempo, bene così.


NBA ALTOPASCIO       50          

CMB LUCCA                   39

(13-11; 34-20; 40-30; 50-39)

 

NBA: Pellicciotti 13, Rosania 3, Ghiaré 12, Giachetti, Bini Enabulele 3, Azzolini 8, Canciello 9, Del Corso, Bernardini 2, Meoli. All. Giuntoli

 

Prevale nel derby lucchese la squadra Under 20. Gara dove le difese hanno prevalso sugli attacchi o forse dove gli attacchi hanno mostrato precisione irrisoria. Il primo quarto é in equilibrio (13-11) ed all'intervallo lungo i rosablu sembrano dare la spallata decisiva (34-20). Non si tratta di vera e propria spallata ma comunque sia gli altopascesi rimangono sempre in ambito doppia cifra di vantaggio. 40-30 al terzo fischio ed un ultimo periodo decisamente asfittico per entrambe le squadre (10-9) consente ai ragazzi di Giuntoli di mantenere saldamente il terzo posto in classifica.


PIELLE LIVORNO               67

NBA ALTOPASCIO             77      

(13-10; 30-34; 54-60; 67-77)

 

NBA: Pellicciotti 19, Rosania 4, Bini Enabulele 3, Ghiaré 34, Giachetti, Azzolini 9, Canciello 5, Del Corso 3, Bernardini, Baronti. All. Giuntoli

 

Vittoria sofferta per gli Under 20 sul difficile campo della Pielle Livorno. Primo quarto con i rosablu che faticano a trovare la via del canestro (13-10) e seconda frazione dove c'é il risveglio dei ragazzi di Giuntoli che chiudono sul +4 all'intervallo lungo (30-34). Seconda parte di gara con gli altopascesi che, guidati da un ottimo Pellicciotti e da uno stratosferico Ghiaré, allungano fino alla doppia cifra di vantaggio finale.


NBA ALTOPASCIO                     76

VERSILIA BASKET 2002        48

(15-17; 40-24; 54-41; 76-48)

 

NBA: Pellicciotti 19, Rosania, Bini Enabulele 9, Ghiaré 13, Giachetti, Azzolini 11, Canciello 18, Del Corso 6, Bernardini, Baronti, Meoli. All. Giuntoli

 

Grida ancora vendetta la giornata da dimenticare in cui sono incappati i rosablu nella gara di andata, dove vennero sconfitti dai versiliesi a Pietrasanta Nel ritorno al PalaBox il match sembra difficoltoso nel primo quarto (15-17) ma da lì in poi i rosablu allungano con una buona prova corale. 40-24 all'intervallo con terza frazione in controlo e ulteriore allungo degli altopascesi negli ultimi 10 giridi lancette per il +28 finale. 4 atleti rosabu in doppia cifra ed uno molto vicino.


DON BOSCO LIVORNO            57

NBA ALTOPASCIO                     67

(16-13; 25-39; 40-51; 57-67)

 

NBAPellicciotti 20, Rosania 3, Bini Enabulele 7, Ghiaré 26, Giachetti, Azzolini 3, Canciello 8, Bernardini, Baronti, Meoli. All. Giuntoli

 

Espugnano il campo del Don Bosco Livorno i ragazzi di Giuntoli e restano saldamente al terzo posto in classifica. Posizione che consentirebbe, in base alle vittorie delle terze degli altri due gironi, di essere promossi alla fase per la conquista del titolo toscano. L'inizio vede i padroni di casa partire più agili dai blocchi di partenza (16-13) ma nella seconda frazione c'é un parziale rosablu tagliagambe (26-9).+16 per i ragazzi altopascesi all'intervallo, che diviene +11 al terzo fischio. Ultima frazione in controllo con il duo Pellicciotti/Ghiaré in grande spolvero.


NBA ALTOPASCIO      58

MELORIA BASKET     44         

(15-13; 32-26; 42-35; 58-44)

 

NBA: Pellicciotti 13, Rosania 2, Bini Enabulele 11, Ghiaré 16, Giachetti, Azzolini 3, Canciello 8, Bernardini 5, Baronti, Meoli. All. Giuntoli

 

Partita tutt'altro che brillante per la squadra under 20 che supera, soffrendo per buona parte della gara, il fanalino di coda Meloria Livorno. Gli attacchi sono asfittici ed il canestro sembra avere un velo di nylon sopra. Livornesi che non mollano e sono a -2 al primo fischio e a -6 all'intervallo (32-26). Ripresa e la musica cambia solamente nell'ultima frazione quando la squadra di Giuntoli riesce a sciogliersi allungando sul +14. 

 


ORATORIO CLUB 2000      51

NBA ALTOPASCIO                71

(18-21;29-37; 36-58; 51-71)

 

NBA: Pellicciotti 13, Rosania 3, Bini Enabulele 13, Ghiaré 10, Giachetti, Azzolini 13, Canciello 14, Bernardini, Baronti, Meoli 5. All. Giuntoli

 

Blitz come da pronostico per la squadra Under 20 che espugna con relativa facilità il parquet di Peccioli. Dopo un primo quarto di contenimento i rosablu iniziano ad allungare, in modo lento ma chiaro. 29-37 all'intervallo e terza frazione che chiude i giochi decretando un +22 per i ragazzi di Giuntoli. Ultimo periodo in totale controllo. Buona prova di squadra con cinque atleti altopascesi in doppia cifra.


NBA ALTOPASCIO          66  

VELA VIAREGGIO            58  

(17-11; 30-23; 53-39; 66-58)

 

NBA: Pellicciotti 15, Rosania, Bini Enabulele 15, Ghiaré 21, Giachetti, Azzolini 5, Canciello 10, Baronti, Meoli. All. GIuntoli

 

Torna alla vittoria la squadra Under 20 regolando senza grossi patemi l'ottimo Vela Viareggio. Già nei primi 10 minuti i rosablu prendono il comando delle operazione anche se i versiliesi rimangono in scìa. 30-23 all'intervallo e terza frazione dove i ragazzi di Giuntoli allungano ulteriormente chiudendo con doppia cifra abbondante di vantaggio (53-39). Nel finale gli altopascesi, che perdono Ghiaré per infortunio, oltre al roster già rimaneggiato, controllano per due punti che li mantengono saldamente al terzo posto in classifica.


LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO   67

NBA ALTOPASCIO                             58              

(16-17; 37-34; 51-46; 67-58)

 

NBA:Pellicciotti 3, Rosania, Bini Enabulele 9, Ghiaré 21, Giachetti, Azzolini 11, Canciello 5, Del Corso 1, Bernardini 8, Baronti, Meoli. All. Giuntoli

 

Esce sconfitta dal PalaBastia di Livorno la squadra Under 20, nel match per il secondo posto in classifica. Rosablu ampiamente in gara per tre quarti  con piccolo vantaggio dopo 10' (16-17) e chiusura a ridosso dei labronici all'intervallo lungo (37-34). Ripresa e il match rimane ancora sulla falsariga della prima parte ma negli ultimi 10' il gap si dilata fino a raggiungere il -9. Altopascesi che sono comunque sempre ampiamente nella zona della classifica che consente il passaggio alla fase regionale.


NBA ALTOPASCIO     80                

IES SPORT PISA         69

(22-12; 49-30; 67-43; 80-69)

 

NBA:Pellicciotti 17, Rosania, Bini Enabulele 15, Ghiaré 23, Giachetti 5, Azzolini 6, Canciello 4, Del Corso 10, Bernardini, Baronti, Meoli. All. Giuntoli

 

Vittoria netta per gli Under 20 che restano agganciati al treno di testa della classifica. Match già a tinte rosablu sin dal primo quarto (22-12) ed ancor più all'intervallo (49-30). Nella ripresa gli altopascesi allungano sul rassicurante +24 (67-43) della terza sirena. Un'ultima frazione tutt'altro che brillante, condita da troppo nervosismo, ha permesso alla compagine ospite, brava nel non mollare fino alla fine, di rientrare in un gap meno ampio. Ottima prova di capitan Pellicciotti, Ghiaré e Bini Enabulele.


BASKET SAN VINCENZO      45

NBA ALTOPASCIO                   65

(13-21; 22-32; 35-50; 45-65)

 

NBA: Pellicciotti 13, Rosania, Bini Enabulele 20, Ghiaré 13, Giachetti 2, Azzolini 4, Del Corso 6, Bernardini 7, Baronti. All. Giuntoli

 

Blitz per il team Under 20 a San VIncenzo. I rosablu, con roster incompleto, violano il PlalaGiovani iniziano subito con il piede sull'acceleratore (13-21). Il gap rimane in quei termini all'intervallo (22-32) e nella ripresa c'é un ulteriore scossone rosablu che arrivano sul +15 e gestiscono senza patema alcuno il finale finendo sul +20. Una vittoria che consente ai ragazzi di Giuntoli di rimanere agganciati al treno di testa, in ottica conquista di una delle tre prime piazze per passare alla fase regionale. 


NBA ALTOPASCIO      61          

AUDAX CARRARA      66   

(17-21; 32-34; 41-49; 61-66)

 

NBA: Pellicciotti 9, Rosania, BIni Enabulele 10, Ghiaré 16, Giachetti, Azzolini 4, Canciello 13, Del Corso 4, Bernardini 5, Baronti, Meoli.  All. Giuntoli

 

Cedono in casa al cospetto della capolista gli Under 20. Lottano da pari a pari i rosablu recuperando un mini-gap al primo fischio e rimanendo in scìa dell'avversario all'intervallo lungo (32-34). Ripresa e Carrara spinge sull'acceleratore allungando sulla sirena del terzo periodo, anche se con un vantaggio tutt'altro che rassicurante (41-49). Ultimi 10 minuti e i ragazzi di Giuntoli provano a rientrare ma non riescono nell'intento.


CM JUNIOR LUCCA         47

NBA ALTOPASCIO          50       

(19-19; 29-31; 37-35; 47-50)

 

NBA: Pellicciotti 18, Rosania, Bini Enabulele 9, Ghiaré 4, Giachetti, Azzolini 7, Canciello 10, Del Corso 2, Bernardini, Meoli. All. Giuntoli

 

Bel blitz degli Under 20 di coach Giuntoli nel derby a Lucca . Match asfittico sin dalle prime battute in un campo, più piccolo e con canestri rigidi, tradizionalmente ostico. Equilibrio nella prima frazione (19-19) e da lì in poi si segna col contagocce. 29-31 all'intervallo e nella terza frazione gli altopascesi smuovono i tabellone elettronico solo con 2 liberi di Bini Enabulele e 2 punti di Pellicciotti (37-35). Quarta frazione ed é un'immarcabile Pellicciotti a condurre i suoi alla vittoria con due triple in un amen di cui una con uomo in faccia. Sul +3 per i rosablu a -8" dal termine il CMB Lucca ha la palla dell'eventuale pareggio ma la tripla dei biancorossi scheggia appena il ferro.


NBA ALTOPASCIO      82               

PIELLE LIVORNO        48

(27-11;45-25; 62-36; 82-48)

 

NBA: Pellicciotti 17, Rosania, Bini Enabulele 24, Ghiaré 11, Giachetti 2, Canciello 10, Azzolini 7, Del Corso 8, Bernardini, Baronti 3, Meoli. All. Giuntoli

 

Ritornano alla vittoria gli Under 20 altopascesi dopo la brutta sconfitta in terra versiliese. Stavolta i rosablu mettono subito in campo il giusto atteggiamento al cospetto della Pielle Livorno, marchiando il match già al primo quarto (27-11). Il gap diventa di 20 punti all'intervallo (45-25) e nella ripresa c'é spazio per tutti gli effettivi. Finisce sul +34 per i ragazzi di Giuntoli.


VERSILIA BASKET 2002        57

NBA ALTOPASCIO                    42                       

(12-8; 36-18; 48-34; 57-42)

 

NBA: Pellicciotti 9, Azzolini 3, Rosania, Bini Enabulele 9, Ghiaré 6, Giachetti 3, Canciello 11, Del Corso 1, Bernardini, Baronti, Meoli. All. Giuntoli

 

Brutta gara degli Under 20, nettamente sconfitti sul parquet del Versilia Basket, ancora al palo in classifica nelle tre gare precedenti il match. Gara che inizia male per i rosablu, con soli 8 punti nel primo quarto (12-8). Ma il peggio deve ancora venire: seconda frazione con parziale di 24 a 10 per i padroni di casa che dà il 36-18 interno all'intervallo. Da lì i ragazzi di Giuntoli non riescono più a rialzarsi con i padroni di casa che controllano senza il minimo affanno e con gli altopascesi incapaci di sbloccarsi in attacco come dimostrano i clamorosi e miseri 42 punti a referto. Sconfitta pesante quanto inaspettata.


NBA ALTOPASCIO                   57              

DON BOSCO LIVORNO           45

(19-9; 28-24; 47-37; 57-45)

 

NBA: Pellicciotti 20, Rosania, Bini Enabulele 7, Ghiaré 8, Giachetti, Azzolini 2, Canciello 11, Del Corso 6, Bernardini 3, Debdoubi, Baronti, Meoli. All Giuntoli

 

Prosegue il cammino imbattuto della squadra Under 20. La terza vittoria arriva tra le mura amiche ai danni del Don Bosco Livorno. Un match non brillante dei rosablu che iniziano discretamente (19-9) ma subsicono la reazione dei labronici che mettono in mostra un'ottima  28-24 all'intervallo e nella ripresa i ragazzi di Giuntoli riescono a stabilizzarsi sul vantaggio in doppia cifra fino alla fine. Ottima prova di Pellicciotti.


MELORIA LIVORNO            54

NBA ALTOPASCIO               73

(16-19; 30-40; 42-52; 54-73)

 

NBA: Pellicciotti 17, Rosania, Ghiaré 25, Bini Enabulele 10, Giachetti, Azzolini, Canciello 12, Del Corso 7, Bernardini, Baronti 2, Meoli . All. Giuntoli

 

Bel Blitz del team Under 20 in terra livornese. I ragazzi di Giuntoli regolano un buon Meloria soffrendo nel primo periodo (16-19) per poi raggiungere la doppia cifra di vantaggio all'intervallo (30-40). Ripresa ed i canestri si restringono , ma i rosablu tengono botta nella terza frazione per poi chiudere in scioltezza negli utlimi 10 minuti. Il duo Pellicciotti e Ghiaré in evidenza.


NBA ALTOPASCIO               70

ORATORIO CLUB 2000     41

(24-5; 38-18; 55-28; 70-41)

 

NBA: Pellicciotti 16, Rosania, Ghiaré 14, Giachetti 1, Azzolini 4, Canciello 16, Del Corso 8, Bernardini 2, Baronti 3, Meoli 6. All. Giuntoli

 

Inizio in scioltezza per il team Under 20 che supera senza particolari problemi Peccioli. Inizio con gas a manetta per i ragazzi di Giuntoli che chiudono già sul +19 al primo quarto (24-5). Match semi-blindato. Rotazioni rosablu ampie per il +20 all'intervallo che si dilata col trascorrere del match fino al +29. Buona prova del gruppo col trio Ghiaré, Pellicciotti, Canciello in evidenza.