Ormai è innegabile. Non esiste uno stop tra una stagione sportiva e l'altra per chi è dirigente del Nuovo Basket Altopascio. Termina l'attività agonistica partono le iniziative estive, mentre inizia la programmazione per la stagione successiva. Sono pochi ma appassionati, e rispondono, salvo impegni improrogabili, sempre presente quando c'è bisogno di loro. A partire dal presidente fino al dirigente ultimo arrivato. Dedicare i propri tempo e denaro ad una nobile causa sportiva è un gesto che al contempo dona nobiltà anche alla loro attività di volontariato. Amano il basket ed il loro paese. Scusate, ma ... tanta roba !!