SERIE C GOLD: PLAYOFF GARA 3, BAMA IN CERCA DI MIRACOLI A CASTELFIORENTINO

Tempo di verdetti domenica pomeriggio 5/5, alle ore 18,00, al PalaBetti di Castelfiorentino. Il Bama, dopo la splendida rimonta e relativa vittoria in gara 2 mercoledì scorso, avrà il non facile compito di violare l'impianto dei castellani. Altrimenti ci sarà lo stop alla stagione per gli altopascesi. Missione ardua vista la qualità dell'avversario, ma i rosablu hanno il piccolo vantaggio di affrontare con la massima tranquillità il match, visti gli obiettivi di inizio stagione. Se sconfitta sarà gli altopascesi faranno i complimenti agli avversari che al contrario, come la semifinale della stagione passata ed il terzo posto di quest'anno dimostrano, vivrebbero un'uscita ai quarti di playoff come una grossa delusione. Poco da dire sul piano tattico, entrambi i team conoscono a menadito le caratteristiche dei propri avversari. Entra prepotentemente in gioco il fattore mentale, chi sarà più a focus avrà la meglio con, ovviamente, i padroni di casa strafavoriti per il fattore campo. "Per noi- commenta il presidente altopascese Sergio Guidi - é stato già un gran successo costringere in gara 2 un top team come quello di coach Betti a non segnare per 6' nell'ultimo quarto, con un parziale di 13 a 0 in nostro favore. Abbiamo dimostrato al nostro pubblico che soffrendo e sbattendosi, anche in una giornata poco brillante, si può rimontare e vincere. Basta crederci. Sempre e comunque. Tutto quello che verrà sul suono della sirena sarà ben accetto. L'importante sarà, al contrario di gara 1, non mollare mai fino alla fine. Se riusciamo-conclude Guidi- a rimanere concentrati sul pezzo per 40' non partiamo battuti in partenza". Designati gli arbitri: Landi di Pontedera e Panelli di Montecatini Terme.