Maurizio Pantosti

La frase: "Ma siete pazzi ad affidare il ruolo di play titolare ad un ventenne con poca esperienza??"... é risuonata spesso nei nostri padiglioni auricolari quest'estate. A parte che un pò pazzi, orgogliosamente, lo siamo, siamo anche convinti che Maurizio abbia tutte le carte in regola per riuscirci. Certo, ovvio, l'inizio sarà forse più duro, si troverà di fronte gente più smaliziata, fisicamente più imponente ed esperta. Su questo non ci piove. Ma le sue doti sia offensive che difensive a nostro avviso non si trovano sui banchi del mercato. Tra 2/3 mesi ne riparleremo. Deve migliorare, non poco, nella protezione del palleggio, ma sarà sicuramente un innesto prezioso.