11-04-2021 - SI TORNA IN ARANCIONE GENTE !!

In questo balletto di colori, a volte anche di difficile comprensione, la Regione Toscana ha deliberato che da lunedì siamo di nuovo arancioni !! Noi che, ovviamente amiamo altri due strani colori, sapete quali sono, non possiamo che essere soddisfatti di fronte a questa notizia.

Starebbe a significare che, a meno di blitz in tenuta antisommossa delle forze dell'ordine, possiamo tornare con i nostri bimbi all'aperto, al playground di Spianate !!! Questo naturalmente se non sussistano ancora i divieti di ... 

frequentare i parchi comunali, come da ordinanza emanata dal nostro primo cittadino. Al di là che, torniamo a ripetere, equiparare il playground di Spianate ad un parco ci sembra una comparazione assai ardua. Come già detto, un campo da basket in mezzo al verde, non é un parco ma...un campo da basket in mezzo al verde !!

Fatta questa lapalissiana premessa noi diremmo di scaldare i motori perché forse l'aereo del minibasket rosablu potrebbe tornare a solcare i cieli del divertimento !!

La bella stagione, eccetto questa parentesi autunnale, é alle porte !!


25-03-2021 - Avevamo scritto il titolo "FINCHE' C'E' ARANCIO C'E' SPERANZA" et voilà, siamo diventati rossi. Addirittura ieri 24/3 nell'ultimo allenamento consentito al Playground di Spianate, c'é stato anche un blitz dei vigili comunali per farcelo interrompere. Questo poiché c'era un'ordinanza del sindaco per la chiusura dei parchi onde evitare assembramenti. Al di là che un campo da basket non é un parco ma é un campo da basket, un parco é un'altra cosa.

Al di là di questo ci permettiamo di dire che magari, visto che si trattava di bambini di 8/9/10 anni, tutti con mascherine e distanziati, che facevano attività individuale, nel loro ultimo allenamento prima della zona rossa, in più guidati da istruttori qualificati, sarebbe stata gradita una maggior, diciamo così, sensibilità. Ma non ci permettiamo di giudicare, ognuno fa il proprio lavoro come meglio ritiene opportuno.

Detto questo non ci perdiamo d'animo!! Appena torneremo in zona arancione saremo di nuovo operativi. In attesa di zona gialla, bianca e...rosablu. Ringraziamo le famiglie che ci hanno sostenuto con la pioggia, il vento la nebbia e il freddo. Anzi, ci hanno spinto a non mollare perché, molto intelligentemente, hanno capito che fare sport all'aperto, in totale sicurezza, guidati dallo splendido staff rosablu, non comporta nessun rischio, anzi!! Toglie i bambini dall'inedia casalinga pomeridiana. Per finire ci permettiamo di affermare che oggi sì, oggi 25 marzo era il giorno giusto per fare il blitz. Non ieri. Eh beh ... abbiate pazienza ...

 

Forza rosablu !!